La carta d’identità del progetto – Giovani Idee a Piacenza

CARTA DI IDENTITA’ DEL PROGETTO

Titolo
Giovani Idee a Piacenza: progetto per la promozione dell’aggregazione e del lavoro giovanile

Contributo della Regione Emilia-Romagna
Geco 2 (per la prima annualità) e Legge regionale 14/2008 “Assessorato Progetto Giovani” (per la seconda annualità)

Soggetto promotore e attuatore
Nella prima annualità la Provincia di Piacenza, nella seconda annualità il Comune di Piacenza
Partner nelle due annualità i Comuni di Gossolengo, Pontenure e Rottofreno.

Soggetti coinvolti
Giovani tra i 15 e 35 anni di Piacenza e dei Comuni limitrofi.

Obiettivi
Il progetto intende creare uno spazio adeguato per la promozione diretta dell’imprenditoria giovanile nei settori “leggeri” (arte, cultura, educazione, turismo sociale), per la promozione della creatività giovanile, per l’orientamento dell’imprenditoria e per l’aggregazione giovanile di gruppi formali e non.
In particolare si intende dar vita alla “Cittadella del lavoro e della Creatività”  ubicata presso il complesso dell’ex-Circoscrizione 2 che si identifica come nuovo polo di aggregazione cittadina per la partecipazione giovanile, la consulenza, l’orientamento, la progettazione, per iniziative eventi artisti, spazi di co-working.

 

Attività realizzate
Nella prima annualità:

  • percorso formativo per promuovere la conoscenza del mondo del lavoro e rafforzare le capacità imprenditoriali;
  • lancio del bando “Giovani Idee a Piacenza” per il sostegno allo start up di imprese giovanili;
  • formazione dei partecipanti al concorso;
  • promozione dell’aggregazione giovanile, realizzazione di eventi e di laboratori creativi e/o artigianali e/o culturali

Nella seconda annualità:

  • lancio della seconda edizione del bando “Giovani Idee a Piacenza” per il sostegno allo start up di imprese giovanili;
  • incontri di indirizzo, orientamento e formazione sul mercato del lavoro;
  • incontri per supportare l’autoimprenditorialità dei giovani;
  • promozione  dell’aggregazione giovanile

 

Periodo di svolgimento
La prima annualità da aprile 2013 a giugno 2014
La seconda annualità è tutt’ora in corso

Tag:

Leave a Reply

*